Ghostbusters 3: Legacy trailer

Protagonisti principali della pellicola sono una madre single (Carrie Coon), che in una piccola cittadina americana gestisce i figli interpretati dal Finn Wolfhard di Stranger Things e Mckenna Grace. L’Ant-Man dell’universo Marvel, Paul Rudd, si è unito al cast nei panni del maestro in una scuola estiva frequentata dai due giovani protagonisti; l’uomo sarebbe però anche un sismologo, incuriosito da terremoti che si verificano nella zona.

Ho un hype altissimo per questo sequel che è diretto da Jason Reitman, figlio del regista originale di Ghostbusters 1 e 2.
Nel corso da un’intervista a Empire il regista ha raccontato un fatto avvenuto durante i primi tempi della pandemia. “Per causa del Covid” – ha spiegato – “mio padre non è uscito molto di casa. Ma ha fatto una prova. Ha indossato una mascherina ed è andato nella sede della Sony a guardare il film insieme alle persone dello studio. Dopodiché ha pianto e ha detto: ‘Sono davvero orgoglioso di essere tuo padre’. E’ stato uno dei momenti più belli della mia vita”.
Il film è programmato per giugno 2021 negli USA.

Lascia un commento