Abbiamo disdetto definitivamente l’abbonamento a Netflix per eccesso di noia

Penso di essere arrivato al limite e alla fine lo abbiamo fatto davvero, abbiamo disdetto Netflix e anche de fi ni ti va mente!!

Netflix è un brand che divenuto sempre più popolare ha abbassato progressivamente la qualità dei suoi prodotti rendendoli progressivamente un insulto all’intelligenza ma ne frattempo ha praticamente dato il colpo di grazia alle sale cinematografiche.

In ogni caso che si tratti di fantascienza, di fialli/noir, di commedie, di dramma o di horror la noia e la banalità delle trame sono il comune denominatore dei prodotti di Netflix che a mio parere ha completamente zombizzato le menti degli abbonati che, poverini, sono pronti ad urlare al capolavoro ad ogni serie tv messa online.

Le serie tv di Netflix si guardano e il giorno dopo sono già dimenticate, non lasciano traccia perché sono il nulla cosmico.

Sono sicuro di non essere il solo a ritrovarsi alla sera a girare e rigirare a vuoto tra decine di serie tv orribili e per niente originali.
E la stessa cosa dicasi per i film, commedie puerili, horror e fantascienza di serie z, film visti e stravisti.

La noia regna sovrana e costa da 7,99 € al mese in su… ecco io mi sono decisamente rotto, lascio Netflix a chi ama la mediocrità.

Sostenete Dune (dai romanzi di Frank Herbert) di Denis Villeneuve, Fondazione (dai romanzi di Isaac Asimov) serie prodotta da Apple Tv e Y L’ultimo uomo tratta dal famoso fumetto di Brian Vaughan e distribuita in Italia da Disney+ se avranno successo forse produrranno altre opere di fantascienza degne di questo nome!

Lascia un commento